Manteniamo per scelta una dimensione familiare ed un forte radicamento con il nostro territorio, siamo però sempre attenti e pronti a cogliere le novità tecnologiche, che ci consentono di produrre rispondendo agli stimoli di un mercato, ogni giorno più esigente, che chiede prodotti di qualità sempre maggiore.
La lavorazione di tutti nostri oli extravergini è quindi seguita con attenzione e cura dalla pianta sino alla tavola del consumatore.
Il centro aziendale e la maggior estensione degli ulivi sono a pochi chilometri da Sassari in località Badde Roccu Mannu. Gli uliveti, che si estendono con una superficie di circa 50 ettari, sono situati in un territorio, quello del nord ovest della Sardegna, che ha tutte le caratteristiche morfologiche e climatiche per ospitare al meglio la pianta dell’ulivo e forniscono i frutti per un extravergine di altissima qualità. La principale cultivar è la Bosana.
La coltivazione è in buona parte biologica o rispondente al severo disciplinare della DOP Sardegna. Per garantire le migliori qualità organoletiche, la raccolta delle olive è effettuata esclusivamente nei mesi di ottobre e novembre, i frutti sostano, per un tempo minimo, in casse forate che permettono una ottimale aerazione evitando così il formarsi delle muffe.